Utilità

Ideas, Utilità

Se è arancione è un affare? Consigli “colorati” per gli acquisti

Il colore è uno strumento comunicativo molto importante: influenza la percezione, guida lo sguardo, comunica dei significati. Definire la palette di una pagina è quindi un processo delicato, attraverso il quale è importante individuare le tonalità più adatte e in sintonia con i messaggi che si desidera inviare.

Il colore influenza anche il nostro vivere quotidiano: le tonalità calde come il rosso, il giallo e l’arancione sono assimilabili alle ore diurne, ed in quanto tali stimolano l’attività dal punto di vista fisiologico; al contrario i colori più spenti e freddi, come il nero, il blu e il verde scuro sono associati alla notte e invitano il corpo a rallentare l’attività fisica. Learn more

Republished by Blog Post Promoter

Spunti ed idee, Utilità

Troppa creatività da ricordare? Ecco il taccuino con due emisferi

Da anni mi porto un peso sulle spalle. Lo scorso inverno era nero; quest’estate fucsia.
Si, ok: sto parlando della mia borsa 😉
Ovunque vada non esco senza, dentro ho tutto ciò mi può servire, per lavoro e non. Da quando sono diventata mamma, inoltre, a quaderni - libri- penne - agenda si sono aggiunti pannolini – giochini - fazzolettini e chi più ne ha più ne metta.

Ciò che non dimentico mai di inserire è un quaderno e una penna, necessari per catturare al volo le ispirazioni, le idee in divenire, le scintille di una folgorazione. Alcune volte schizzo velocemente con la matita; se ho più tempo mi concedo alcuni istanti per scrivere un intero pensiero. Per questo accumulo nelle tasche delle mie borse quaderni a righe e taccuini a fogli bianchi, sempre pronta per ogni emergenza creativa.

Pensavo di essere la sola con questa paranoia, e invece un brand di articoli per creativi mi ha sorpresa creando esattamente ciò che mi serve: il taccuino a “due emisferi”! Learn more

Republished by Blog Post Promoter

Utilità

Blocco creativo? No problem

sb10069674d-001.jpgCe l’avete messa tutta ma non è servito a niente. Sono ore che pensate a quel benedetto progetto ma di idee nemmeno l’ombra. Il “blocco creativo” è una situazione piuttosto comune nella quale ogni graphic designer, prima o poi, si ritrova. Blake Philipps, art director della statunitense Vibra Design, ha stilato un elenco di 20 utili suggerimenti per superare il blocco creativo ed uscirne indenni. Vediamone cinque. Learn more

Republished by Blog Post Promoter

Utilità

Timeboxing: “inscatolare” il tempo per aumentare la creatività

Quante volte ti è capitato di venir contattato per un progetto e di scoprire che la data di consegna è fissata per due giorni dopo? In questi casi molti si fanno prendere dall’ansia, la scadenza diventa una spada di Damocle che pende sulle loro teste e non riescono a concentrarsi. Parlare di creatività, in questi casi, è davvero difficile.

Recenti studi hanno dimostrato come una certa dose di stress positivo sia l’ideale per mantenere focalizzata la mente e stimolare la creatività. I creativi “di mestiere” sanno che le deadline non sono limitazioni, bensì pretesti per trovare la giusta concentrazione. Lo psicologo Mihaly Csikszentmihalyi, autore di Flow, scrive "Contrariamente a quanto siamo abituati a credere, […] i migliori momenti della nostra vita non sono i passivi […] momenti di relax[…]. I momenti migliori di solito si verificano quando il corpo di una persona o la sua mente si tendono ai limiti dello sforzo, in un desiderio volontario di realizzare qualcosa di difficile e di cui vale la pena".

Il segreto sta nel modo in cui vivi questi momenti di stress. Learn more

Republished by Blog Post Promoter